25 luglio 2015, buon sabato dalla redazione calciomercato di InterCafe24.com. Le trattative più importanti sono agli sgoccioli e tante novità potrebbero essere in arrivo.

14:30 DAL CALCIO ARABO UN’OFFERTA PER GUARIN – Lo scrive Gianluca Di Marzio sul suo sito:“L’AL-Ittiad, club arabo, ha un’offerta per l’Inter: quattro milioni per il cartellino del giocatore e dieci milioni d’ingaggio per due stagioni per il giocatore, che comunque non sembra intenzionato ad accettare”.

12:29 AGGIORNAMENTI FELIPE MELO – Felipe Melo sempre più vicino all’Inter. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport: “In questi giorni di incontri in terra cinese con il presidente Erick Thohir si è deciso di accelerare anche per Felipe Melo. Visto che sul tavolo è rimasto in pratica solo il suo profilo tra quelli selezionati dalMancio. Il brasiliano, che ha passaporto spagnolo, ha accettato da tempo la proposta nerazzurra. Nei giorni scorsi c’è stato un nuovo contatto tra le parti per ribadire offerta e progetto tecnico. L’Inter gli allungherà il contratto di un anno rispetto a quello in scadenza con il Galatasaray nel 2016 gli mette sul piatto un biennale da 3 milioni netti a stagione. Il nodo-Galatasaray verrà forse sistemato dall’Inter stessa offrendo una sorta di conguaglio intorno a un milione, un milione e mezzo. Il 2 agosto l’amichevole di Istanbul e tra nerazzurri e Gala potrebbe trasformarsi nella staffetta ideale. Melo arriva con la tuta dei turchi e riparte con quella interista”.

12:00 INTER-PERISIC-SHAQIRI, UN NODO CHE NON SI SCIOGLIE – Un affare complica l’altro: Shaq non parte e non arriva Perisic, l’Inter è al centro di una grande e complicata matassa, come riporta la Gazzetta dello Sport: “Il Wolfsburg non molla un euro per Perisic. Dai famosi 18 milioni non si scende e non è ancora detto che il club tedesco accetti il prestito oneroso con obbligo di riscatto. Da oggi, tra l’altro, la squadra gioca a Londra l’Emirates Cup e lui ci sarà a meno di sorprese. La cessione di Shaqiri allo Schalke rimane bloccata perché lo svizzero non accetta ancora la proposta dei tedeschi e a questo punto farà tutta la tournée cinese con l’Inter. Attenzione sempre a Perotti del Genoa”. 

11:20 TRE TERZINI NEL MIRINO PER L’INTER – L’Inter di Mancini cerca un terzino sinistro. La ricerca ha dato i suoi frutti e sono tre i nomi papabili. Infatti, come riporta la Gazzetta dello Sport: “Telles del Galatasaray sembra più avvicinabile di Siqueira dell’Atletico. Terza scelta è Masuaku dell’Olympiacos”. 

11:06 PERISIC E JOVETIC, INTERISTI DI FATTO – Come riporta Tuttosport: “Roberto Mancini vuole due attaccanti. Lo ha detto in passato e non recede dal suo obiettivo, ora che la società lo ha accontentato in difesa e soprattutto a centrocampo, dove sono stati fatti gli investimenti più pesanti. «In questo momento abbiamo solo 2-3 attaccanti. Oltre a Icardi e a Palacio, c’è Longo che sta facendo molto bene, tanto che nel derby partirà titolare. Ma ce ne mancano ancora un paio per essere completi». Nulla di nuovo sotto il sole cinese: il Mancio si riferisce a Ivan Perisic e a Stevan Jovetic, che ufficialmente non sono ancora nerazzurri ma che lo sono di fatto. Per annunciare il primo, si attende solo che Shaqiri accetti lo Schalke 04 , mentre per il montenegrino anche ieri sono arrivati segnali positivi, come i 90 minuti trascorsi in panchina nella gara persa dal City per 4-1 contro il Real Madrid. L’accordo prevede un prestito biennale a 3 milioni con obbligo di riscatto a 12″.  

10:52 VIDIC VIA A PARAMETRO ZERO? –  Come riporta il Corriere dello Sport: “La situazione è complicata dall’infortunio delicato alla schiena che limita il suo appeal. L’Everton continua a monitorare la situazione, ma è chiaro che il serbo non sia al top e intavolare una trattativa non è semplice”. 

10:10 ARRIVA JOJO, TUTTO PRONTO – Come riporta la Gazzetta dello Sport:Arriverà in prestito biennale: 3 milioni più 12 di riscatto. Gli inglesi stanno ancora cercando di sistemare le modalità di pagamento del riscatto, quello che dovrebbe partire dal 2017. Quei 12 milioni che l’Inter vorrebbe diluire nel tempo il più possibile e che invece il City intende riscuotere il più velocemente anche se non ha problemi di liquidità”.

09:30 MELO ALL’INTER A ZERO – Come riporta il Corriere dello Sport: “”Prima ha parlato con i dirigenti e il tecnico esprimendo loro il desiderio di provare una nuova avventura professionale, poi ha fatto trapelare che la sua famiglia non si trova più bene a Istanbul. La manovra a tenaglia per mettere la società di fronte a una scelta obbligata intanto ha prodotto una notevole arrabbiatura da parte dei supporter del Galatasaray che non gli hanno risparmiato critiche. I compagni di Melo oggi giocheranno a Klagenfurt contro l’Udinese l’ultima amichevole prima della finale di Supercoppa: il centrocampista non è segnalato in campo perché è a corto di preparazione e resta da capire se verrà utilizzato nella prima gara ufficiale, quella che appunto vale il primo titolo nazionale”

La squadra mercato: Jacopo Gino, Martina Del Mercato, Stefano Barchi

APPROFONDIMENTI  Inter, sondaggio della Juventus per Kovacic
share on:

Leave a Response