Grandi affari sull’asse Napoli-Milano: Inter e Napoli si dovrebbero sedere ad un tavolo nelle prossime ore per parlare di calciomercato. Tanti i nomi in ballo: i nerazzurri offrono Juan Jesus, Ranocchia, D’Ambrosio e Santon, mentre i partenopei presenteranno una lista di giocatori in uscita che potrebbero fare comodo a Mancini. Ecco 5 nomi che il Napoli metterà sul piatto.

1) DRIES MERTENS – Il talento belga è reduce da una stagione di alti e bassi con Benitez e il cambio modulo di Sarri non lo sta certo facilitando nelle gerarchie. Il 4-3-1-2 imposto dal tecnico ex Empoli infatti penalizza un esterno tutto corsa e fantasia come Mertens, che potrebbe quindi decidere di lasciare il Napoli nei prossimi giorni. Costo del cartellino: 12 milioni.

2) JOSE’ MARIA CALLEJON – Stessa storia per il collega belga: arrivato su precisa richiesta di Benitez, l’esterno d’attacco ex Real Madrid potrebbe fare fatica a trovare spazio nei nuovi moduli di Sarri: per il momento lo spagnolo è stato provato da seconda punta, ruolo che potrebbe esaltare la sua vena realizzativa ma ingabbiare la sua velocità e il suo estro. Costo del cartellino: 15 milioni.

3) MANOLO GABBIADINI – In questo caso non sono problemi tattici a far venire “il mal di pancia” al giocatore, quanto lo scarso utilizzo del mister nelle amichevoli precampionato. Gabbiadini ha salutato la Samp (dove era leader indiscusso) a gennaio per approdare all’ombra del Vesuvio. Lì però non ha trovato lo spazio che si aspettava e quindi potrebbe chiedere la cessione. Costo del cartellino: 13 milioni.

APPROFONDIMENTI  Melo o Medel? L'Inter e la mediana "ignorante"

4) FAOUZI GHOULAM – Il terzino sinistro algerino sembra essere fuori dalle idee di Sarri e quindi in uscita dalla rosa del Napoli. L’Inter in quel ruolo sta cercando un profilo simile al suo e difatti i primi contatti sono già stati avviati. Costo del cartellino: 10 milioni

5) JUAN CAMILO ZUNIGA – Il colombiano da un paio di anni sta vivendo un periodo travagliato. Tormentato da infortuni nel corso degli impegni con il Napoli, il terzino dimostra tutto il suo valore in Nazionale, attirando su di sè gli occhi di molti club. Tra di questi c’è proprio l’Inter, che potrebbe approfittare del suo rapporto ai minimi termini con i partenopei per strappare un prezzo d’occasione. Unica nota dolente il “piede” del colombiano: Mancini per il ruolo di terzino sinistro cerca un mancino naturale, mentre Zuniga è destrorso. Costo del cartellino: 7 milioni.

Jacopo Gino (@jacopogino

share on:

Leave a Response

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.