Fabio Coentrao ha scelto il Monaco. Questa è l’ultima beffa incassata dall’Inter per la fascia sinistra. A pochi giorni dalla chiusura del mercato Ausilio e Mancini si trovano ancora costretti a cambiare obiettivo se davvero vogliono piazzare un colpo per un laterale sinistro. Sinceramente non si può parlare di beffa per il portoghese, su di lui niente di concreto se non le solite voci di mercato. Portarlo a casa sarebbe stato comunque un bel colpo, qualche tifoso interista si era fatto la bocca con il nome del portoghese.

LA PRIMA BEFFA – E’ stata quella di Ervin Zukanovic, o meglio la “maledizione Zukanovic”, laterale sinistro del Chievo Verona corteggiato a lungo dai nerazzurri nei primi giorni di mercato e poi approdato alla Sampdoria per poter ” giocare in Europa”. L’Inter non ha voluto o non ha saputo chiudere per tempo e l’affare è sfumato.

PARTENZA CON IL BOTTO – In questo mercato Ausilio e i suoi uomini da subito si sono dimostrati pronti, capaci e attenti. Soprattutto con le idee chiare, dimostrando di saper lavorare su più tavoli contemporaneamente e di aver sempre pronta una seconda opzione se l’obiettivo principale non veniva centrato. Partono con il botto, mettendo a segno l’affare Kondogbia (proprio una seconda opzione, visto che l’obiettivo principale era Yaya Touré), soffiandolo ai cugini milanisti, poi la coppia difensiva Murillo-Miranda, il prestito di Montoya dal Barca e per finire l’arrivo di Jovetic.

APPROFONDIMENTI  5 motivi per prendere Keita dalla Lazio

CERCANDO A SINISTRA – I primi dubbi di una difficile soluzione del rebus fascia sinistra sono comparsi dopo la  lunga lista di nomi accostati all’Inter per il ruolo di terzino sinistro: Ansaldi, Siqueira, Telles, Criscito, Clichy,  Masuaku e per ultimo Coentrao. Ma nessuno di questi per ora è stato avvistato ad Appiano e l’entusiasmo dei primi giorni di mercato che caratterizzava Ausilio e i suoi uomini sembra sparito.

IL REBUS – La fascia sinistra sembra un rebus che l’Inter non riesce a risolvere al pari dell’affare Felipe Melo e della Telenovela Perisic. Dopo gli ultimi movimenti di mercato paragonabili ad un effetto domino che hanno portato la cessione di Lucas Digne dal PSG alla Roma, l’acquisto dello stesso PSG di Kurzawa dal Monaco che a sua volta si è aggiudicato le prestazioni calcistiche di Coentrao dal Real Madrid soffiandolo all’Inter, la soluzione di questo rebus sembra essere Siqueira.

Aspettando l’ultima puntata della telenovela Perisic vedremo se nelle prossime ore in casa Inter cercheranno di risolvere il rebus per l’esterno di sinistra, dimostrando di avere le idee chiare e riempire la casella mancante in difesa. Vedremo se Ausilio anche questa volta cadrà in piedi dimostrando di avere un’altra soluzione. Considerando che tutte le big il terzino sinistro lo hanno trovato, Inter risolvi il rebus.

Stefano Barchi (@stefanobarchi1)

share on:

Leave a Response

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.