Quanto vale Kondogbia?

L’Inter ha battuto il Milan nel primo derby di stagione, ma le buone notizie finiscono qui. L’ingente investimento per assicurarsi le prestazioni di Geoffrey Kondogbia lascia più di una perplessità. 35 milioni di euro (più 3 di bonus) per il cartellino, 4 all’anno più bonus al giocatore: troppi soldi, decisamente troppi. Troppi per un 22enne che non ha ancora dimostrato di valere queste cifre, troppi per una scommessa. Kondogbia, da ogni punto di vista, è una scommessa. Bah. Potenzialmente è uno dei talenti più interessanti del panorama mondiale, ma affidargli in toto le chiavi di un centrocampo in ricostruzione è un rischio, specie si intende puntare almeno al terzo posto in campionato. L’Inter avrebbe bisogno di rinnovarsi in diverse zone del campo. Servirebbe un centrale di difesa da affiancare a Miranda (Murillo è un’incognita), due terzini, un esterno offensivo mancino ed un vice Icardi. Arriveranno? Oppure i soldi sono finiti? Kondogbia sbarca a Milano da top player, saprà confermare le aspettative? Forse sì, forse no. L’unica certezza è una nave di soldi diretta verso il Principato di Monaco. Bah.

Antonio Casu 

APPROFONDIMENTI  Verso Inter-Juventus: perché Khedira è più forte di Guarin
share on:

Leave a Response

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.